Lucia Donadio

Home > Portfolio > Ospiti 2019 > Lucia Donadio

Mi misi comodamente a sedere sul treno per Fantàsia molto presto, ancora prima di imparare a camminare, a leggere o di sapere cosa fosse un treno, ma solo all’età di 10 anni,  dopo aver assistito ad uno spettacolo del Teatro dell’Orsa, compresi che, fortunatamente, altri abitanti di Fantàsia muovevano i loro passi su questa terra, come per esempio una fata, Monica Morini, e un capitano, Barnardino Bonzani, capaci, con la loro poesia, di dare corpo all’invisibile; così decisi di seguirli! Raggiunta la maggiore età, il mio treno ha fatto una lunga sosta a Milano, in cui, dopo tre anni, ho conseguito il diploma di attrice presso l’Accademia d’Arte drammatica Paolo Grassi e dal 2016 partecipo alle registrazioni della prosa radiofonica, trasmesse da RSI, Radio della Svizzera Italiana. Sono premurosamente accudita dalla mia gatta, anch’essa abitante di Fantàsia, che io, su sua richiesta, chiamo Marilena e a cui racconto le mie fantastiche avventure che, da narratrice della Casa delle Storie, ho la fortuna di poter vivere!

il Festival del libro per ragazzi Punto e a capo è organizzato dall'Associazione PUNTO E A CAPO