Una cartolina da...

Concorso per le scuole

Home > Trame di viaggio (2016) > Concorso per le scuole

In occasione della seconda edizione del Festival del libro per ragazzi Punto e a capo, che si terrà a Reggio Emilia e Scandiano dal 8 al 10 aprile 2016, gli studenti delle scuole secondarie di primo grado della Provincia di Reggio Emilia potranno partecipare a un concorso a loro dedicato dal titolo

Una cartolina da…

Il tema della seconda edizione del Festival è: Trame di viaggio. Un festival per parlare di viaggi, di avventure e scoperte, di identità in crescita, di storie itineranti, di valigie pesanti con destinazioni lontane, un festival per raccontare mete che lasciano tracce diverse perché diverse sono le partenze, le intenzioni e le ragioni che portano a muoversi, un festival per intrecciare trame di storie, di parole e di ascolto.

Con questo concorso si invitano i ragazzi a scrivere una cartolina, riscoprendo una forma di comunicazione tradizionale che sta lentamente scomparendo, attraverso un’operazione di memoria, ricerca e recupero. Il testo breve della cartolina (che non avrà però un numero limitato di caratteri) dovrà raccontare un luogo, un’emozione, un aneddoto e non tralasciare il motivo e il legame con il destinatario della cartolina.

  1. Obiettivi Coinvolgere in prima persona i ragazzi del territorio di Reggio Emilia all’interno di un festival sul tema del libro e della lettura come possibilità di conoscenza, di ascolto, di autonomia e libertà di pensiero. Avvicinare i ragazzi alla cultura e alla narrativa attraverso una iniziativa culturale e artistica che li vede protagonisti. Raccogliere la memoria di una forma epistolare in dissolvenza (o trasformazione) attraverso le parole dei ragazzi che abitano il territorio di Reggio Emilia.
  2. Soggetti ammessi al concorso Possono partecipare al concorso tutti gli studenti delle scuole secondarie di primo grado della Provincia di Reggio Emilia.
  3. Tema Il tema del concorso è Trame di viaggio. La cartolina inviata dovrà includere il destinatario (reale o immaginario), un’immagine che rappresenti il luogo (una fotografia, un disegno, ecc.), il testo vero e proprio.
  4. Progetti ammessi Le cartoline dovranno essere presentate nella dimensione di 10cmx15cm o 10cmx21cm. La cartolina dovrà avere al fronte l’immagine scelta e nel retro il destinatario e il testo scritto a mano. L’unica limitazione per la lunghezza del testo è lo spazio fisico del formato della cartolina scelta. I facsimile delle cartoline sono scaricabili cliccando sui link in fondo alla pagina.
  5. Premi e premiazione Il vincitore sarà premiato in occasione del Festival Punto e a Capo. La sua cartolina sarà pubblicata sul sito web del festival e verrà stampata e distribuita gratuitamente presso la libreria Il Semaforo blu di Reggio Emilia. Il vincitore permetterà inoltre alla sua classe di ricevere un buono spesa in libri del valore di 150€ da spendere presso la libreria Il Semaforo Blu.
  6. Modalità di presentazione dei progetti Ogni partecipante dovrà allegare alla sua cartolina una scheda informativa con i seguenti dati: cognome e nome, classe e scuola frequentata, telefono e firma di un genitore. La cartolina e la scheda informativa dovranno essere inviati entro sabato 2 aprile alle ore 13:00 in formato pdf o jpg (scansionando sia il fronte sia il retro della cartolina verificando che il testo sia leggibile) all’indirizzo info@festivalpuntoeacapo.it oppure consegnati a mano presso la sede dell’Associazione Punto e a Capo in via Emilia S.Stefano 62/b Reggio Emilia.
  7. Valutazione dei progetti Le opere verranno valutate da Cristina Spallanzani, direttrice artistica del Festival, da Irene Guadagnini vice-presidente dell’Associazione Punto e a Capo e da Annamaria Gozzi, scrittrice.

Scarica il volantino del concorso per le scuole “Una cartolina da…”

Scarica il template della cartolina 100×150

Scarica il template della cartolina 100×210

per informazioni: Festival Punto e a capo – 0522/406039 – info@festivalpuntoeacapo.it


 

Karen_Anane_UnaCartolinaDa_Retro10.4.2016 – Karen Anane è la vincitrice del concorso per le scuole secondarie di primo grado UNA CARTOLINA DA:

“è stata premiata per essere riuscita a concentrare in poco testo una riflessione profonda sulla vita, per la franchezza, la spontaneità e l’autenticità di scrittura, per le domande di senso e la profondità di pensiero e per l’originalità dell’indirizzo del destinatario”.

Karen ha permesso alla sua classe di vincere un buono libri del valore di 150€ da spendere presso la Libreria Il Semaforo Blu!

Scarica la cartolina di Karen

il Festival del libro per ragazzi Punto e a capo è organizzato dall'Associazione PUNTO E A CAPO