Festival del libro per ragazzi Punto e a capo - radici

Il tema della quarta edizione del Festival del libro per ragazzi è: RADICI.

Un tema che porta con sé parole preziose: accoglienza, legami, appartenenza, nascita, identità, comunità. Radici come intrecci e come relazioni. Chi viene da lontano può portare nuove radici che cresceranno rigogliose solo se il terreno è disponibile ad accettarle.
Si possono avere radici in più luoghi?
Solo in terreni fertili e ospitali crescono radici forti.
Mettere radici vuol dire contaminare un territorio con la propria storia personale.
Anche nel lavoro crescono radici e quando il lavoro manca ci si sente scardinati, senza nutrimento, con una identità fragile.
Le radici sono il passato che dà nutrimento al futuro. E noi dove ci sentiamo radicati? Abbiamo intorno a noi spazio per altre radici?
Si percorrerà il ciclo di crescita naturale delle piante, si lavorerà sul tema degli alberi, alberi intesi sia come patriarchi della natura sia come simboli di ciò che, ben saldo a terra, può crescere liberamente aprendosi al mondo.

scarica il programma di RADICIconsulta il programma di RADICI
un progetto di
Associazione Punto e a capo
Libreria per bambini e ragazzi Il semaforo blu
con il contributo di
main sponsor
in collaborazione con
Teatro dell'Orsa
Chiostro della Ghiara
La cova
Media partner
Sponsor tecnico

Qualche numero

Laboratori per adulti
Incontri con illustratori e autori
Narrazioni per bambini di tutte le età
Spettacoli teatrali per adulti e bambini
Ospiti
Ore di attività fra laboratori, narrazioni, incontri e spettacoli

Dove si tiene il festival?

gli obiettivi del Festival

PROMUOVERE LA LETTURA

PROMUOVERE IL LIBRO PER BAMBINI E RAGAZZI

Non soltanto come strumento di conoscenza ma anche di ascolto e di libertà di pensiero. Promuovere il libro per bambini all’interno delle relazioni sociali e familiari.

AGGREGAZIONE

creare contesti di aggregazione e di condivisione attraverso l’ascolto delle storie;

PROMUOVERE IL “FARE STORIE”

attraverso approfondimenti laboratoriali di scrittura creativa e di realizzazione di libri di immagini

APPROFONDIRE LA CONOSCENZA

delle diverse parti che formano un libro per bambini e ragazzi: il testo, le illustrazioni, la grafica, i significati che lo attraversano

Le storie servono alla poesia, alla musica,
all’utopia, all’impegno politico:
insomma all’uomo intero,
e non solo al fantasticatore.
Servono proprio perché in apparenza non servono a niente:
come la poesia e la musica,
come il teatro e lo sport…
Servono all’uomo completo
e vorrei aggiungere a completare un uomoGianni Rodari

il Festival del libro per ragazzi Punto e a capo è organizzato dall'Associazione PUNTO E A CAPO